Crampi: come si trattano?

Sezioni: Campionati a Squadre, Tornei, casistica Regole di Tennis.

Crampi: come si trattano?

Messaggioda Giuliano Giamberini » 30 mar 2013, 15:24

Il crampo rientra tra le condizioni di rilevanza medica ai fini del trattamento in campo, ma per il crampo non è prevista la sospensione di tre minuti per cure mediche.
Il crampo non può essere considerato come perdita accidentale ma come perdita naturale di efficienza fisica.
Il giocatore colpito da crampi può ricevere due trattamenti al cambio di lato del campo o alla fine della partita (set).
In caso di ritiro a seguito di crampi, al GA dovrebbe essere rilasciato un certificato medico che attesti la motivazione del ritiro.
Il certificato medico deve essere comunque rilasciato quando il giocatore è chiamato a disputare più incontri in una giornata e che attesti che lo stesso sia idoneo e capace fisicamente di continuare l'attività sportiva.
Il giocatore che colpito da crampi non è in grado di proseguire l'incontro e si ferma per essere trattato, dovrà rinunciare a tanti punti quanti lo separano dal più vicino cambio di lato del campo.
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Re: Crampi: come si trattano?

Messaggioda alvin75 » 17 apr 2013, 15:24

Grazie Giamberini,
esaustivo come sempre.

Per favore potrebbe postare anche il riferimento per trovare questa regola (capitolo, par., ecc ecc)?

Grazie,
AB
+ di ieri, - di domani...
alvin75
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 19 giu 2008, 15:48
Località: Piemonte (NO)

Re: Crampi: come si trattano?

Messaggioda Giuliano Giamberini » 17 apr 2013, 20:30

Il riferimento a questa regola è l'APPENDICE FIT a titolo SOSPENSIONI PER LE SITUAZIONI DI RILEVANZA MEDICA O ALTRO pubblicata con atti ufficiali federali circolare n.4 del 2010 al paragrafo CRAMPI.
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Re: Crampi: come si trattano?

Messaggioda alvin75 » 19 apr 2013, 14:05

Sempre gentilissimo,
grazie.

Alvin
+ di ieri, - di domani...
alvin75
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 19 giu 2008, 15:48
Località: Piemonte (NO)


Torna a REGOLAMENTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite