Malessere del giocatore

Sezioni: Campionati a Squadre, Tornei, casistica Regole di Tennis.

Malessere del giocatore

Messaggioda leon58 » 30 mag 2006, 20:38

Qual\'è l\'esatta procedura che deve applicare un arbitro e il giudice arbitro in un incontro di serie inferiore (senza medico) se un giocatore vomita in campo?
E esaudibile la richiesta di un giocatore che chieda di uscire dal campo per andare al bagno per vomitare (chiedendolo esplicitamente)? Quanto può stare fuori dal campo se gli è concessa l\'uscita?
leon58
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 dic 2005, 11:16
Località: roma

Messaggioda Giuliano Giamberini » 06 giu 2006, 18:13

Se un giocatore vomita in campo ha il diritto di richiedere la sospensione di tre minuti per sopravvenuta situazione di rilevanza medica (si tratta di un malessere visibile).
In situazioni critiche come la presenza di vomito l'Arbitro o il Giudice arbitro se hanno la certezza che la richiesta di sospensione per andare in bagno sia credibile, vi aderiscono concedendo un tempo ragionevole per rimediare al malessere.
Può stare fuori dal campo quel tempo "ragionevole" che il GA ha stabilito in base alla distanza dei servizi dal campo.
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40


Torna a REGOLAMENTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti