Modifiche art.27, 31, 52, 53, 54 e 65 RTS

Modifiche art.27, 31, 52, 53, 54 e 65 RTS

Messaggioda Giuliano Giamberini » 29 gen 2013, 16:49

Ordine di gioco giornaliero.
L'ordine di gioco può essere modificato soltanto dal GAT.
Si applicano le disposizioni relative al ritardo nel presentarsi in campo ed agli incontri interrotti.

Arbitraggio dei concorrenti.
Il GAT può stabilire che il vincitore di un incontro sia automaticamente designato come arbitro per l'incontro seguente sullo stesso campo.

Premiazione.
I finalisti devono partecipare alla cerimonia della premiazione se viene effettuata alla fine dell'incontro. L'infrazione a questa norma è punita con la confisca, totale o parziale, dei premi.

Punteggio penalizzato per violazione al Codice di Comportamento.
Lo schema del punteggio penalizzato si applica per le infrazioni al Codice con eccezione delle violazioni di tempo.

Gara che si prolunga oltre il termine fissato dal PR.
Il concorrente non può abbandonare una gara a causa del prolungarsi del torneo oltre il termine indicato nel PR, salvo che non sia stato raggiunto l'accordo previsto per il superamento del termine.

Tornei Open.
Tali competizioni possono avere limitazioni solo per il numero massimo indicato dal PR unitamente ai criteri di ammissione (cronologico, classifica, età od altro).
La conclusione dei tabelloni intermedi è obbligatoria per le sezioni per 4N e per quelle in cui sono inclusi giocatori di vertice di ciascuna categoria (4.1, 3.1 e 2.1).

Nota. In corsivo gli aggiornamenti regolamentari.
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Torna a ATTI UFFICIALI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron