Nike Junior Tour: 6^ tappa al T.C. Napoli

Nike Junior Tour: 6^ tappa al T.C. Napoli

Messaggioda Max Migliorati » 14 lug 2003, 10:22

Secondo scalo a Napoli del Nike Junior Tour e secondo successo di partecipazioni.
Dopo la tappa “new entry” disputata al Petrarca, ecco i ragazzi NJT ospiti del T.C. Napoli, circolo da sempre colonna portante del circuito.
La seconda tappa napoletana è di nuovo stata terra di conquista per le due “Williams de noantri”, le due Alessi: le sorelline terribili emiliane stavolta hanno fatto ancora meglio di quanto fatto ad inizio primavera, facendo “en plein”.
Già al Petrarca avevano squassato i tabelloni, ma mentre per Rebecca tutto era stato facile e vincente tra le Under 14, per Ilaria le cose s’erano complicate perché s’era messa di mezzo la Franceschini, a rovinar le uova nel paniere.
Stavolta, dicevamo, però non ce n’è stato davvero per nessuna. Né tra le Under 12, né tra le Under 14.
Ilaria Alessi, tra le piccoline, è stata un rullo compressore: al massimo le altre l’hanno impensierita per la metà d’un set, ma la reggiana s’è mostrata troppo forte. A cercare di darle fastidio in finale c’è arrivata la Pastorino, che in “semi” aveva battuto la Chiangone, reduce dalla finale di Moncalieri; per la Pastorino tutto però è stato vano: ha rimediato solo sette games e ha dovuto inchinarsi alla Alessi, che voleva assolutamente vincere.
Per l’altra Alessi le cose sono state ancora più facili; quasi un film già visto, soprattutto nell’epilogo.
Come la sorella, Rebecca è stata un tritatutto nei turni preliminari,e ha potuto assistere tranquilla alla lotta che le altre conducevano per promuoverne una al ruolo di sua sfidante. Faceva poca strada la Chiumeo, già protagonista del Master nazionale, e alla fine, come già in aprile al Petrarca, era Lara Mecicco ad andare a giocare il match clou. Anche questa volta però non c’è stato nulla da fare e per la pur la volenterosa Lara ci sono stati solo altri sette games.
Tra i maschi Under 12 tanti nomi nuovi a comporre un tabellone davvero cospicuo. Poteva essere il torneo di Casertano, che questa volta non aveva a stopparlo “Peperino”Sanchez, invece Giuseppe ha trovato in Maiorano uno scoglio insormontabile. La finale è stata così Maiorano – Paciello con quest’ultimo a vincere in scioltezza per 6-2 6-3.
Ad Andrea Viceconte era stato un po’ lì il fatto di non essere riuscito a vincere la tappa partenopea d’aprile: era il più accreditato, ma s’era messo di mezzo Intermoia a rovinargli i piani.
E stavolta come è andata? Che ha vinto nuovamente Intermoia.
Questa volta è stato Fioravante a guastare la festa a Viceconte, il quale dopo il facile successo nel primo set della “semi” forse s’è illuso un po’ troppo presto di potercela fare. Invece.
Invece in finale c’è “ito” Fioravante ed anche netto, poi però contro Alfonso Intermoia è stata un’altra storia: un 6-3 6-4 ha regalato il secondo successo napoletano ad Intermoia, un altro ragazzo che ha già intrapreso da tempo e sicuro la strada del Master di settembre.
Elis Calegari



RISULTATI

UNDER 12 FEMMINILE

Semifinali: Alessi I. b. Caruso 6-2 6-3, Pastorino b. Chiangone 7-6-
6-3;
Finale: Alessi I. b. Pastorino 6-3 6-4,;
.

UNDER 12 MASCHILE

Semifinali:Paciello b. Aliperti 6-1 6-4, Maiorano b. Casertano 6-3 6-1;
Finale: Paciello b. Maiorano 6-2 6-3 .

UNDER 14 FEMMINILE
Semifinali:Alessi R. b. Falcone 6-0 6-1, Mecicco b. De Cicco 6-3 6-3;
Finale: Alessi R. b Mecicco 6-3 6-4.



UNDER 14 MASCHILE

Semifinali: Fioravante b. Viceconte 1-6 6-0 6-2, Intermoia b. Valletta 6-2 6-1.
Finale: Intermoia b. Fioravante 6-4 6-3.
Max Migliorati
 
Messaggi: 648
Iscritto il: 20 feb 2003, 10:30

Torna a NOTIZIARIO NAZIONALE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite