Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Messaggioda Giuliano Giamberini » 23 lug 2003, 21:45

Assenza della squadra.
1.Mancata partecipazione, non preventivamente dichiarata, ad un incontro intersociale.
2.Dichiarata dal Giudice arbitro per la mancanza del numero minimo di giocatori richiesto.

Assistente dell’Arbitro.
E’ il tesserato, denominato anche Giudice di linea, al quale viene affidato il controllo di una o più linee del campo. Anche il Giudice di rete e di fallo di piede sono Assistenti dell’Arbitro.

Autocertificazione.
Di fronte alla necessità del Giudice Arbitro di accertare l’identità di un giocatore o di un capitano al fine della loro legittima partecipazione, non può essere esibita una autocertificazione sostitutiva del documento di identità perché, con essa, si può verificare quanto visibile (cioè i dati somatici del soggetto), ma non è possibile accertare che colui che rilascia l’autocertificazione è la persona che dichiara di essere quel giocatore o quel capitano dichiarati in formazione.

Avvertimento.
E’ la prima penalizzazione del sistema penalizzato cumulativo e non, da non confondere come provvedimento disciplinare, che l’Arbitro infligge al giocatore quando commette una prima infrazione di tempo o una prima infrazione al “Codice”.

Battitore fuori turno.
Se un giocatore serve fuori turno, il giocatore che avrebbe dovuto servire deve farlo non appena scoperto l’errore.

Battuta senza indugio.
Quando la prima di battuta è in fallo, il battitore deve eseguire la seconda senza indugio.

Bisogno per bagno.
E’ una sospensione del gioco concessa dall’Arbitro, al cambio di campo, al giocatore che lo richieda. L’arbitro ne fisserà il tempo per il rientro in campo. Altre sospensioni saranno permesse solo durante i 90 secondi dei successivi cambi di campo. L’Arbitro, in ogni caso, deve provvedere per l’accompagnamento del giocatore.

Busta chiusa.
1.E’ la formalità con la quale il capitano deve consegnare la formazione della squadra al Giudice arbitro.
2.Ed è anche il principio che vieta al capitano di voler pretendere dal Giudice arbitro di prendere visione dell’elenco dei giocatori della squadra avversaria.

Byes.
Sono le linee libere di un tabellone di estrazione, selezione e qualificazione associate a giocatori che ne sono esentati dalla disputa del primo turno di gioco.

Cambiamento palle.
Il Commissario di gara può, su richiesta motivata e fatta in tempi ragionevoli dall’affiliato ospitante, aderire al cambiamento del tipo o marca delle palle prescelte, anche con il Campionato a squadre in corso di svolgimento.

Cambio palle.
L’Arbitro provvede al cambio delle palle quando previsto dal regolamento della manifestazione. In mancanza dell’Arbitro o quando non previsto dal regolamento, vi provvede nell’un caso e decide nel secondo il Giudice arbitro che consente al cambio solo quando il loro grado di usura sia tale, a suo insindacabile giudizio, da pregiudicare la regolarità del gioco.

[Edited on 8/29/03 da Giuliano Giamberini]
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Re: Glossario Italiano del Tennis. (AS - CA)

Messaggioda Giamberini » 13 dic 2009, 15:43

Giuliano Giamberini ha scritto:Assenza della squadra.
1.Mancata partecipazione, non preventivamente dichiarata, ad un incontro intersociale.
2.Dichiarata dal Giudice arbitro per la mancanza del numero minimo di giocatori richiesto.

Assistente dell’Arbitro.
E’ il tesserato, denominato anche Giudice di linea, al quale viene affidato il controllo di una o più linee del campo. Anche il Giudice di rete e di fallo di piede sono Assistenti dell’Arbitro.

Autocertificazione.
Di fronte alla necessità del Giudice Arbitro di accertare l’identità di un giocatore o di un capitano al fine della loro legittima partecipazione, non può essere esibita una autocertificazione sostitutiva del documento di identità perché, con essa, si può verificare quanto visibile (cioè i dati somatici del soggetto), ma non è possibile accertare che colui che rilascia l’autocertificazione è la persona che dichiara di essere quel giocatore o quel capitano dichiarati in formazione.

Avvertimento.
E’ la prima penalizzazione del sistema penalizzato cumulativo e non, da non confondere come provvedimento disciplinare, che l’Arbitro infligge al giocatore quando commette una prima infrazione di tempo o una prima infrazione al “Codice”.

Battitore fuori turno.
Se un giocatore serve fuori turno, il giocatore che avrebbe dovuto servire deve farlo non appena scoperto l’errore.

Battuta senza indugio.
Quando la prima di battuta è in fallo, il battitore deve eseguire la seconda senza indugio.

Bisogno per bagno.
E’ una sospensione del gioco concessa dall’Arbitro, al cambio di campo, al giocatore che lo richieda. L’arbitro ne fisserà il tempo per il rientro in campo. Altre sospensioni saranno permesse solo durante i 90 secondi dei successivi cambi di campo. L’Arbitro, in ogni caso, deve provvedere per l’accompagnamento del giocatore.

Busta chiusa.
1.E’ la formalità con la quale il capitano deve consegnare la formazione della squadra al Giudice arbitro.
2.Ed è anche il principio che vieta al capitano di voler pretendere dal Giudice arbitro di prendere visione dell’elenco dei giocatori della squadra avversaria.

Byes.
Sono le linee libere di un tabellone di estrazione, selezione e qualificazione associate a giocatori che ne sono esentati dalla disputa del primo turno di gioco.

Cambiamento palle.
Il Commissario di gara può, su richiesta motivata e fatta in tempi ragionevoli dall’affiliato ospitante, aderire al cambiamento del tipo o marca delle palle prescelte, anche con il Campionato a squadre in corso di svolgimento.

Cambio palle.
L’Arbitro provvede al cambio delle palle quando previsto dal regolamento della manifestazione. In mancanza dell’Arbitro o quando non previsto dal regolamento, vi provvede nell’un caso e decide nel secondo il Giudice arbitro che consente al cambio solo quando il loro grado di usura sia tale, a suo insindacabile giudizio, da pregiudicare la regolarità del gioco.

[Edited on 8/29/03 da Giuliano Giamberini]
giuliano giamberini
Giamberini
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:55


Torna a GLOSSARIO ITALIANO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite