Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Messaggioda Giuliano Giamberini » 02 set 2003, 22:10

Iscrizioni tardive.
Sono le iscrizioni pervenute dopo l’orario di chiusura previsto dal regolamento. Possono essere accettate alle seguenti condizioni:
1.che vi sia la causa di forza maggiore del ritardo;
2.che vi sia il consenso del Comitato organizzatore;
3.che vi sia il consenso del Giudice arbitro;
4.che il valore del ritardatario, nel tabellone di selezione, sia inferiore di oltre tre gruppi rispetto alla classifica più bassa del giocatore inserito nel primo turno degli esentati, cioè quello di valore più basso;
5.che il valore del ritardatario, nel tabellone di estrazione, non sia superiore a quello dell’ultima testa di serie;
6.che non siano in numero superiore a quello dei byes;
7.che la gara non sia ancora iniziata.

Ispezione del segno.
E’ l’intervento dell’Arbitro quando non in grado con certezza, sui campi in terra, di confermare una chiamata anche quando un giocatore ferma il gioco, ovvero quando il giocatore interessato richiede il suo intervento.
Se il segno non si può determinare con certezza, non si trova o non si legge, l’Arbitro confermerà la chiamata originale; nel caso, invece, si possa determinare, l’Arbitro prenderà la sua conseguente decisione che sarà definitiva ed inappellabile.

Istruzioni ai giocatori (briefing).
a)Nei Campionati a squadre e solo al cambio di lato del campo, un giocatore può ricevere istruzioni dal capitano che siede in campo di fianco alla sedia dell’Arbitro.
b)Nei Tornei individuali è la riunione (briefing) che l’Arbitro tiene con i giocatori, di fianco alla rete del campo e prima del palleggio preliminare, finalizzata ad informarli sulle modalità di disputa dell’incontro.

Legittima partecipazione.
Non prevedendo la tessera Fit la foto dell’intestatario il Giudice arbitro, al fine della legittima partecipazione alle competizioni sportive sia individuali sia a squadre, richiede all’interessato un documento di identità.

Let.
Letteralmente colpo nullo. E’ la chiamata che l’Arbitro fa quando ferma il gioco e fa ripetere il punto.

Limitazione alla partecipazione.
Il tesserato atleta Under, Ordinario, Over, Straniero o Tecnico in rapporto all’età, alla classifica o al settore di appartenenza, sono tenuti ad attenersi alle limitazioni previste dai regolamenti stabiliti per quelle competizioni alle quali intendono partecipare.
La formazione di una squadra che partecipa al Campionato degli affiliati può comprendere solo due giocatori trasferiti.
Negli altri Campionati non vi è limite alla partecipazione.

Lucky Loser.
Letteralmente perdente fortunato. Giocatore perdente nell’ultimo o negli ultimi turni delle qualificazioni ed inserito, con priorità di scelta basata sulla classifica federale, nel tabellone finale per occupare un posto libero lasciato vacante all’ultimo momento da un giocatore già ammesso e che vi ha rinunciato.


[Edited on 9/2/03 da Giuliano Giamberini]
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Re: Glossario Italiano del Tennis. (IS - LU)

Messaggioda Giamberini » 13 dic 2009, 15:57

Giuliano Giamberini ha scritto:Iscrizioni tardive.
Sono le iscrizioni pervenute dopo l’orario di chiusura previsto dal regolamento. Possono essere accettate alle seguenti condizioni:
1.che vi sia la causa di forza maggiore del ritardo;
2.che vi sia il consenso del Comitato organizzatore;
3.che vi sia il consenso del Giudice arbitro;
4.che il valore del ritardatario, nel tabellone di selezione, sia inferiore di oltre tre gruppi rispetto alla classifica più bassa del giocatore inserito nel primo turno degli esentati, cioè quello di valore più basso;
5.che il valore del ritardatario, nel tabellone di estrazione, non sia superiore a quello dell’ultima testa di serie;
6.che non siano in numero superiore a quello dei byes;
7.che la gara non sia ancora iniziata.

Ispezione del segno.
E’ l’intervento dell’Arbitro quando non in grado con certezza, sui campi in terra, di confermare una chiamata anche quando un giocatore ferma il gioco, ovvero quando il giocatore interessato richiede il suo intervento.
Se il segno non si può determinare con certezza, non si trova o non si legge, l’Arbitro confermerà la chiamata originale; nel caso, invece, si possa determinare, l’Arbitro prenderà la sua conseguente decisione che sarà definitiva ed inappellabile.

Istruzioni ai giocatori (briefing).
a)Nei Campionati a squadre e solo al cambio di lato del campo, un giocatore può ricevere istruzioni dal capitano che siede in campo di fianco alla sedia dell’Arbitro.
b)Nei Tornei individuali è la riunione (briefing) che l’Arbitro tiene con i giocatori, di fianco alla rete del campo e prima del palleggio preliminare, finalizzata ad informarli sulle modalità di disputa dell’incontro.

Legittima partecipazione.
Non prevedendo la tessera Fit la foto dell’intestatario il Giudice arbitro, al fine della legittima partecipazione alle competizioni sportive sia individuali sia a squadre, richiede all’interessato un documento di identità.

Let.
Letteralmente colpo nullo. E’ la chiamata che l’Arbitro fa quando ferma il gioco e fa ripetere il punto.

Limitazione alla partecipazione.
Il tesserato atleta Under, Ordinario, Over, Straniero o Tecnico in rapporto all’età, alla classifica o al settore di appartenenza, sono tenuti ad attenersi alle limitazioni previste dai regolamenti stabiliti per quelle competizioni alle quali intendono partecipare.
La formazione di una squadra che partecipa al Campionato degli affiliati può comprendere solo due giocatori trasferiti.
Negli altri Campionati non vi è limite alla partecipazione.

Lucky Loser.
Letteralmente perdente fortunato. Giocatore perdente nell’ultimo o negli ultimi turni delle qualificazioni ed inserito, con priorità di scelta basata sulla classifica federale, nel tabellone finale per occupare un posto libero lasciato vacante all’ultimo momento da un giocatore già ammesso e che vi ha rinunciato.


[Edited on 9/2/03 da Giuliano Giamberini]
giuliano giamberini
Giamberini
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:55


Torna a GLOSSARIO ITALIANO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite