Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Glossario Italiano del Tennis. Vocaboli e terminologia speci

Messaggioda Giuliano Giamberini » 08 nov 2003, 20:31

Ritiro giocatore.
Volontà manifestata e dichiarata di non voler proseguire nella disputa dell’incontro individuale in corso di svolgimento a causa di malattia o incidente o qualsiasi altra causa diversa dall’abbandono ingiustificato.

Ritiro squadra.
Volontà manifestata e dichiarata dall’affiliato interessato a non voler proseguire nella disputa del Campionato a squadre in esso impegnato ed in corso di svolgimento.

Scheda informativa.
Vedi “relazione del Commissario di campo”.

Sigle e annotazioni sul tabellone.
Il Giudice arbitro registra i risultati sul tabellone adottando le seguenti ed appropriate definizioni per gli incontri non iniziati, non terminati ovvero non disputati:
a) squalifica: il giocatore è stato escluso dalla gara perché colpito da provvedimento disciplinare;
b) ritirato: il giocatore si è ritirato a causa di malattia o infortunio;
c) abbandono: l’incontro è iniziato ma non è terminato per qualunque ragione eccetto esclusione, espulsione ovvero ritiro giustificato;
d) walkover: l’incontro non si è disputato per assenza di entrambi i giocatori;
e) non disputato: l’incontro non è iniziato e non verrà disputato.

Sorteggio battuta – lato del campo.
Alla fine del “briefing” (istruzioni ai giocatori) che si svolge accanto alla rete del campo prima del palleggio preliminare, l’Arbitro procede al sorteggio del lato del campo e della battuta il cui risultato può essere:
1. il giocatore che vince il sorteggio può scegliere di essere battitore o ribattitore: in tal caso l’avversario sceglierà il lato del campo;
2. il giocatore che vince il sorteggio può scegliere il lato del campo: l’avversario, in questo caso, sceglie di essere battitore o ribattitore;
3. il giocatore che vince il sorteggio può decidere di lasciare che l’avversario scelga per primo.

Sorteggio ordine incontri.
In un incontro intersociale quando non vi è l’accordo dei capitani sull’ordine di entrata in campo dei singolaristi o dei doppisti, il Giudice arbitro determina d’ufficio per sorteggio l’ordine di entrata in campo.

Sorteggio tabellone.
E’ l’operazione che fa parte della compilazione del primo turno di un tabellone qualsiasi (estrazione, qualificazione o selezione) una volta collocate le teste di serie nelle posizioni convenzionali e posizionati i byes per estrazione sulle linee di competenza.

Sospensione premi.
a) La consegna può essere sospesa, in tutto o in parte, dal Giudice arbitro se pendono reclami sui quali egli non sia in grado di decidere definitivamente.
b) Nelle gare non pervenute alle semifinali, il montepremi è incamerato dall’affiliato organizzatore.
c) Nelle gare giunte alle semifinali e non ultimate, il montepremi viene diviso in parti uguali fra i concorrenti rimasti in gara.
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Re: Glossario Italiano del Tennis. (RI - SO)

Messaggioda Giamberini » 13 dic 2009, 16:03

LA PRECEDENTE SCHEDA NON E' VALIDA.
(in stampatello le modifiche).

Ritiro giocatore.
Volontà manifestata e dichiarata di non voler proseguire nella disputa dell’incontro individuale in corso di svolgimento a causa di malattia o incidente o qualsiasi altra causa diversa dall’abbandono ingiustificato.

Ritiro squadra.
Volontà manifestata e dichiarata dall’affiliato interessato a non voler proseguire nella disputa del Campionato a squadre in esso impegnato ed in corso di svolgimento.

Scheda informativa.
Vedi “relazione del Commissario di campo”.

Sigle e annotazioni sul tabellone.
Il Giudice arbitro registra i risultati sul tabellone adottando le seguenti ed appropriate definizioni per gli incontri non iniziati, non terminati ovvero non disputati:
a) squalifica: il giocatore è stato escluso dalla gara perché colpito da provvedimento disciplinare;
b) ritirato: il giocatore si è ritirato a causa di malattia o infortunio;
c) abbandono: l’incontro è iniziato ma non è terminato per qualunque ragione eccetto esclusione, espulsione ovvero ritiro giustificato;
d) walkover: l’incontro non si è disputato per assenza di entrambi i giocatori;
e) non disputato: l’incontro non è iniziato e non verrà disputato.

Sorteggio battuta – lato del campo.
Alla fine del “briefing” (istruzioni ai giocatori) che si svolge accanto alla rete del campo prima del palleggio preliminare, l’Arbitro procede al sorteggio del lato del campo e della battuta il cui risultato può essere:
1. il giocatore che vince il sorteggio può scegliere di essere battitore o ribattitore: in tal caso l’avversario sceglierà il lato del campo;
2. il giocatore che vince il sorteggio può scegliere il lato del campo: l’avversario, in questo caso, sceglie di essere battitore o ribattitore;
3. il giocatore che vince il sorteggio può decidere di lasciare che l’avversario scelga per primo.

Sorteggio ordine incontri.
IN SERIE A1, A2, B, e C MASCHILE L'ORDINE DI ENTRATA IN CAMPO E' IL SEGUENTE:
SINGOLARE N.3, SINGOLARE N.4. SINGOLARE N.1 e SINGOLARE N. 2.
IN SERIE A1, A2, B e C FEMMINILE L'ORDINE DI ENTRATA IN CAMPO E' IL SEGUENTE:
SINGOLARE N.2, SINGOLARE N.3 e SINGOLARE N.1.
In TUTTI GLI ALTRI CASI (SALVO NELLA SERIE D QUALORA IL COMITATO REGIONALE DECIDESSE IN MODO DIVERSO, quando non vi è l’accordo dei capitani sull’ordine di entrata in campo dei singolaristi o dei doppisti, il Giudice arbitro determina d’ufficio per sorteggio l’ordine di entrata in campo.

Sorteggio tabellone.
E’ l’operazione che fa parte della compilazione del primo turno di un tabellone qualsiasi (estrazione, qualificazione o selezione) una volta collocate le teste di serie nelle posizioni convenzionali sulle linee di competenza.

Sospensione premi.
a) La consegna può essere sospesa, in tutto o in parte, dal Giudice arbitro se pendono reclami sui quali egli non sia in grado di decidere definitivamente.
b) Nelle gare non pervenute alle semifinali, il montepremi è incamerato dall’affiliato organizzatore.
c) Nelle gare giunte alle semifinali e non ultimate, il montepremi viene diviso in parti uguali fra i concorrenti rimasti in gara.
giuliano giamberini
Giamberini
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:55


Torna a GLOSSARIO ITALIANO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite