Organizzazione dei Tornei , visti dalla parte dei giocatori.

Organizzazione dei Tornei , visti dalla parte dei giocatori.

Messaggioda sskpssurf » 14 giu 2010, 15:45

:?: Mi iscrivo ad un torneo di terza, quando giocherò ? ...e se Piove ?
...e se vinco dovrò fare il doppio turno ? ,..... e se mi iscrivo anche ad un torneo open?....che inizia la settimana dopo quello di terza , ma le partite si accavallano ? ...

Di solito chi legge questi post scrive :
- i più qualunquisti: Ma va la scarso,..... iscriviti solo ad un torneo .....!
- Altri diranno beh giocherai 2 partite nello stesso giorno, non fa nulla se paghi 54 euro in un giorno per giocare 2 partite , magari dopo otto / dieci giorni di attesa .....! L'importante è giocare !!

Ma voi giocatori di terza e di quarta categoria, nonchè NC sieti certi che questa organizzazione dei tornei sia la migliore possibile?..a nessuno viene in mente di suggerire delle alternative per rendere più efficiente ed efficace l'agonismo amatoriale in Lombardia ?

A voi giocatori la parola e le idee se ne avete, altrimenti va bene così.... :wink:
sskpssurf
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 30 gen 2006, 00:49

buon senso

Messaggioda cippariello » 15 giu 2010, 11:38

Eliminazione tabelloni parziali
Unico tabellone dove l'unica regola deve essere che per il primo incontro non posso essere sorteggiato contro un avversario di classifica superiore alla mia

Vantaggi:
1) eliminazione di quei sotto-tabelloni "di qualificazione" assolutamente inutili
2) se il torneo fosse di 4 cat. poteri far giocare il primo giorno nc 4.5 4.4 4.3 e forse anche altri.......
cippariello
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 27 mag 2010, 14:59

Messaggioda steguglia » 15 giu 2010, 13:54

Ritorno ai vecchi tabelloni...senza regole strane...teste di serie e il resto sorteggio "vero"...la gavetta l'abbiamo fatta tutti!!!
steguglia
 
Messaggi: 775
Iscritto il: 20 dic 2003, 11:58
Località: Lecco

PIANIFICAZIONE TORNEI ..federtennis....

Messaggioda tennissincronizzato » 15 giu 2010, 15:00

Leggo il post scritto sul blog della Federtennis e condivido!!

".....Mi fa piacere che qualcuno sollevi il problema...

Se tutti tacciano vuol dire che va bene a tutti , fare doppi turni , non sapere mai quando si gioca, se piove , vedere accavallarsi tornei e orari... E il tutto per quale ragione ? ...per rispettare il principio di OMOGENEITA' degli incontri.... !

Non sarebbe più pratico, economico , efficiente ed efficace organizzare tornei di categoria limitati a 64 giocatori , con bonus e wild card per le categorie inferiori....?

Mi spiego meglio dopo ogni torneo di categoria NC e 45 , i primi otto giocatori del torneo hanno diritto ad una WILD CARD da spendere in un torneo 4.4-4.3 a 64 iscritti con 8 posti riservati alle wild card , e così di seguito fino alla categoria 2.5 ....!!

In questo modo si premiano i migliori delle categorie inferiori con BONUS reali da spendere in tornei alla loro portata e i tornei che durerebbero al massimo 8 giorni vedrebbero la disputa in LINEA di tutti i giocatori, ..... Il sistema garantirebbe il numero di partecipanti, la qualità del torneo e il successo delle manifestazioni che fungono da selezione NATURALE al miglior livellamento delle categorie !!

E' un idea , perchè sia vincente , ci vorrebbero un migliaio di post a questa idea , sono convinto che al quel punto la voce dei tennisti sarebbe ascoltata e anche i dirigenti dei circoli si convicerebbero ad avere tornei minori, ma utili al Movimento ed al
progredire dei migliori !!

Sono curioso di vedere se davanti ad una proposta strutturata e precisa qualcuno la CONDIVIDE, e chi invece saprà rilanciarla con idee ancora più accattivanti per la soluzione di un problema reale e secondo me MOLTO sentito in LOMBARDIA ....."

Potrebbe essere una tra altre possibili soluzioni, ma il problema esiste !! :wink:
tennissincronizzato
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 04 ott 2007, 22:55

......i tornei mi sembrano come la Salerno- Reggio Calabria.

Messaggioda cippariello » 15 giu 2010, 16:15

si sa quando cominciano ma mai quando terminano........
Ciao Tennissincronizzato,
la tua idea mi sembra ottima ma credo sia di difficile attuazione.
Oggi la federazione, i comitati regionali ecc non sono strutturati (purtroppo) per soluzioni del genere del resto come vedi i tornei sono un gran casino.
Basterebbero i vecchi tabelloni con qualche accorgimento oppure se sei 4.2 e ti iscrivi ad un torneo limitato a 3.1 al primo turno ti beccherai il 3.1 del resto se vuoi crescere tennisticamente questo è il prezzo da pagare.
Navigando nel sito della fit ho notato un forte interesse della base nei confronti dei tornei......perchè non li si accontenta e si organizzano piu tornei per loro?
Forse per risolvere o limitare il problema basterebbe utilizzare i tabelloni di una volta e introdurre delle limitazioni (numero di iscritti limitato oppure limitazione di classifica)
cippariello
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 27 mag 2010, 14:59

Messaggioda etoso81 » 16 giu 2010, 15:02

Secondo la mia opinione non si può andare avanti così... Giocare più partite lo stesso giorno può essere possibile solo nei rodei (peraltro ancora poco diffusi) perché son partite più corte e si fanno sab e dom quando non si lavora. Un torneo dovrebbe durare al massimo 1 o 2 settimane e non 1 mese, 1 mese e mezzo come spesso accade ora...
Se si vuole fare un discorso commerciale andiamo avanti così, ma se si vuol fare un discorso serio e tennistico limitiamo i tornei a 2 tabelloni (1 di quali e 1 principale come nei tornei dei professionisti). Non si é mai visto a Montecarlo che ci fossero 4 tabelloni (ad esempio 1 per i 600 al mondo, 1 per i 400, 1 per i 200 e l'altro per i 100... Chi é 600 al mondo fa i futures e basta). Idem chi é NC cominci a fare i tornei di quarta, o se vuole fare quelli di terza accetti il fatto di incontrare un terza entro il secondo massimo terzo turno.
Oppure per rendere il sistema ancora più semplice e più veloce limitare il torneo a 64 partecipanti (in ordine di classifica). Se il 4.5 si iscrive ad un torneo di 3.1 e riesce a far parte dei 64 può incontrare subito anche un 3.1, se no che si iscriva ai tornei limitati 4.3...
Quindi direi o due tabelloni (uno di quali sab-dom ed il principale da lun in poi) o ancor meglio un solo tabellone. Come ai vecchi tempi insomma... Fino al 2004 circa era così se non mi sbaglio e al torneo Primavera di Sesto era così fino a 2-3 anni fa. Ricordo infatti di aver trovato spesso 3.2 al primo turno da 4.2 e 2.5 da 3.4. Che ognuno faccia i tornei del suo livello e per sfizio quelli di livello superiore. Nessuno obbliga un 4.3 ad iscriversi ad un Open...
Non c'é nulla che dà più fiducia della conoscenza
etoso81
 
Messaggi: 885
Iscritto il: 23 mar 2004, 14:34
Località: Cusano Milanino (MI)

Messaggioda michelino » 16 giu 2010, 15:27

concordo con tutto quello fin qui scritto. per me il tennis é quello con i tabelloni tradizionali. 8/16/32 teste di serie con un bye se é il caso al primo turno e poi chi si becca si becca.
se non si vuole incontrare gente di un livello più alto del proprio esistono sempre i tornei uisp,aics, quelli all'interno del circolo etf etc che permettono comunque di divertirsi.
michelino
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 19 lug 2005, 09:54
Località: torino

Messaggioda etoso81 » 16 giu 2010, 15:32

Ottima sintesi di Steguglia e Michelino...
1 partita al max al giorno ed 1 settimana di torneo sarebbero l'ideale. Fatevi sentire tutti: deve cambiare qualcosa! Nessuno é soddisfatto delle nuove formule dei tornei.
Non c'é nulla che dà più fiducia della conoscenza
etoso81
 
Messaggi: 885
Iscritto il: 23 mar 2004, 14:34
Località: Cusano Milanino (MI)


Torna a LOMBARDIA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite