Le stazioni del Vademecum: cronaca virtuale con la sequenza

Le stazioni del Vademecum: cronaca virtuale con la sequenza

Messaggioda Giuliano Giamberini » 14 ott 2003, 22:46

VADEMECUM DEL COMMISSARIO DI CAMPO

FUNZIONI E COMPITI DEL COMMISSARIO DI CAMPO E DEL GIUDICE ARBITRO OSSERVATO DURANTE UN INCONTRO INTERSOCIALE

1. Verificare orario di arrivo del Giudice arbitro e qualificarsi.
2. Accertare preliminarmente la presenza del Direttore di gara.
3. Segnalare al Direttore di gara gli obblighi dell’affiliato ospitante e concordare, con istruzioni specifiche, eventuali adempimenti organizzativi e logistici.
4. Eseguire sopralluogo sui campi e verificare attrezzature e stato dei campi.
5. Verificare dati di iscrizione al Campionato a squadre: marca e tipo di palle, tipo di fondo campo/i dichiarato/i, campo di riserva, ecc.
6. Verificare eventuale ritardo presentazione squadra e riportare la cronaca dei fatti a referto (tempo del ritardo, motivazioni, eventuale mancanza del numero minimo di giocatori, deferimento al Giudice sportivo affiliato ospitante per assenza del Direttore di gara, ecc.).
7. Verificare eventuale assenza totale della squadra (mancata presentazione e partecipazione all’incontro intersociale non preventivamente dichiarata o segnalata e deferimento al Giudice sportivo.
8. Ricevere le formazioni, controllare le tessere, richiedere eventuali documenti di riconoscimento, controllare la classifica dei giocatori e dati anagrafici.
9. Verificare il numero massimo dei componenti la squadra (elenco giocatori).
10. Accertare eventuali irregolarità ed invitare il capitano a completarla ovvero a regolarizzarla. In mancanza, il Giudice arbitro vi provvede d’ufficio.
11. Eventuale richiesta della dichiarazione liberatoria e tassa sub – judice.
12. Verificare ordine dei valori nella formazione dei singolaristi.
13. Accertare la presenza fisica dei singolaristi.
14. Rinviare provvisoriamente l’incontro non iniziato per causa di forza maggiore e riferire ai capitani il tempo di attesa per l’inizio posticipato.
15. Rinviare definitivamente l’incontro non iniziato per causa di forza maggiore secondo i dispositivi dell’art.62 RCS.
16. Concordare con i capitani l’ordine di gioco dei singolaristi (nei Campionati di settore - giovanili e veterani - e nella Serie D quando non specificato) ed effettuare a voce alta la chiamata degli incontri individuali.
17. Accettare richieste di arbitraggio paritetico nel caso in cui non vi siano Arbitri iscritti all’albo designati o presenti e disponibili.
18. Richiedere al capitano della squadra ospitante la messa a disposizione di un numero sufficiente di Arbitri in assenza di Arbitri designati.
19. Addestrare gli Arbitri con precise direttive e raccomandazioni di rito.
20. Dare le giuste direttive ai capitani sulle loro limitate e specifiche funzioni in campo una volta ultimate le operazioni preliminari.
21. Controllare che non si instauri alcun rapporto confidenziale tra Ufficiali di gara, capitani e giocatori.
22. Informare il Direttore di gara sulla responsabilità del comportamento del pubblico e sulla tempestività degli interventi di ripristino dei campi.
23. Mettere a punto eventuali accordi con i capitani sulle modalità di disputa dell’incontro intersociale facendo sottoscrivere, quando necessario, il modulo apposito.
24. Instaurare un rapporto di massima sintonia con gli Arbitri.
25. Controllare gli adempimenti preliminari degli Arbitri sulla preparazione degli incontri: intestazione dello score, controllo arredi campo/i, informare sulle principali regole e modalità di disputa dell’incontro che andranno ad arbitrare, raccomandare l’applicazione del punteggio penalizzato cumulativo e non, gioco continuo, massimo impegno, coaching, riposi, cambio palle, abbigliamento, ecc.
26. Controllare sul campo il briefing dell’Arbitro con i giocatori ed il sorteggio.
27. Controllare le procedure per l’eventuale interruzione dell’incontro per causa di forza maggiore.
28. Controllare le esatte procedure sulla prosecuzione dell’incontro eventualmente interrotto.
29. Eseguire il controllo continuativo sui campi degli incontri in corso di svolgimento.
30. Controllare le chiamate degli Arbitri, il loro grado di attenzione ed impegno in generale, la corretta applicazione del punteggio penalizzato cumulativo e non, il controllo degli incontri nel loro complesso, ecc..
31. Tenere sotto controllo il comportamento di giocatori e capitani in campo e fuori.
32. Evitare discussioni su eventuali malintesi tra Ufficiali di gara, capitani e giocatori.
33. Osservare attentamente gli interventi degli Arbitri sulle questioni di diritto ed intervenire tempestivamente in caso di errata decisione.
34. Tenere sotto controllo l’applicazione del regolamento specifico delle gare di quel Campionato (cambio palle, riposi, eventuale punteggio senza vantaggi, ecc.).
35. Stabilire quando si rende necessario, nella fase ad eliminazione diretta, far disputare il doppio supplementare.
36. Controllare le procedure della seconda fase delle operazione preliminari dopo un intervallo di trenta minuti dalla fine dei singolari.
37. Ricevere e controllare le formazioni dei doppi.
38. Accertare la presenza fisica dei doppisti.
39. Invitare il capitano a modificare eventuali irregolarità.
40. Controllare che per ogni provvedimento disciplinare adottato il Giudice arbitro abbia provveduto alla contestazione dell’addebito all’incolpato correlata al diritto alla difesa.
41. Verificare l’esatta procedura adottata dal Giudice arbitro in caso di reclamo.
42. Controllare la corretta stesura del referto arbitrale.
43. Controllare la corretta stesura del rapporto al Giudice sportivo che contenga l’esatta descrizione dei fatti senza commenti o giudizi che lo priverebbero di strumenti utili per eventuali ulteriori sanzioni e/o provvedimenti disciplinari.
44. Controllo e ritiro della scheda informativa del Giudice arbitro sull’operato degli Arbitri, del G. A. assistente e degli Arbitri sull’operato del Giudice arbitro titolare.
45. Stesura da parte del Commissario di campo della scheda valutativa sull’operato del Giudice arbitro titolare osservato.

[Edited on 4/13/04 da Giuliano Giamberini]
Giuliano Giamberini
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 07 mar 2003, 11:40

Torna a VADEMECUM COMMISSARIO DI CAMPO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite